Fogli Informativi

fogli informativi
(prodotti, reclami, risoluzione stragiudiziale delle controversie, protezione dei dati, antiriciclaggio etc.)

Responsabilità penale

Obbligazioni - Informativa alla clientela

Strategia di trasmissione degli ordini ai sensi dell’art. 48 del Regolamento Intermediari Consob

MiFID II: Relazione annuale sulle cinque piazze di esecuzione più importanti nell’anno 2018

AVVISO PER I POSSESSORI DI LIBRETTI DI DEPOSITO AL PORTATORE

I titoli al portatore e i libretti di deposito al portatore il cui valore è superiore ad € 100 e che non risultano movimentati da oltre dieci anni rientrano nella categoria dei depositi definiti “dormienti” (rif. art.1, commi 343 e 345, L.23/12/2005, n. 266 “legge finanziaria” e DPR 22 giugno 2007, n. 116)

Nel rispetto degli obblighi di informativa previsti dalla normativa i possessori dei libretti in questione sono invitati ad impartirci disposizioni in merito entro il termine di 180 gg. dalla scadenza dei 10 anni senza movimentazione o, qualora detto periodo sia già superato, dalla data di pubblicazione del presente avviso nei locali della banca.

Il rapporto non si estinguerà se entro il predetto termine di 180 giorni verrà effettuata una movimentazione ad iniziativa del titolare del rapporto.

In mancanza di disposizioni in merito, si avvisa che, decorso il predetto termine, il rapporto verrà estinto e la somma relativa sarà devoluta al Fondo di cui all’art. 1, comma 343, legge 266/2005 volto ad indennizzare i risparmiatori che hanno subito danni da investimenti sul mercato finanziario.

DEPOSITI DORMIENTI AL PORTATORE DIVENUTI "DORMIENTI" FINO AL 13/11/2019:

Rendiconto sull'attività di gestione dei reclami

Informativa al pubblico BASILEA III - circolare della Banca d' Italia n. 285 del 17/12/2013

In applicazione della normativa contenuta nel cosiddetto terzo pilastro del nuovo accordo di Basilea sui requisiti patrimoniali delle banche (Basilea III), si provvede alla pubblicazione dell' informativa al pubblico relativa all' adeguatezza patrimoniale, all' esposizione ai rischi e alle caratteristiche generali dei sistemi di gestione e controllo degli stessi.

Regolamento interno - attività di rischio e conflitti di interesse

Corporate Governance - Informazioni al pubblico