AVVISO PER I POSSESSORI DI LIBRETTI AL PORTATORE

I titoli al portatore e i libretti di deposito al portatore il cui valore è superiore ad 100,00 €  e che non risultano movimentati da oltre dieci anni rientrano nella categoria dei depositi definiti "dormienti" (rif. art.1, commi 343 e 345, L.23/12/2005, n. 266 "legge finanziaria" e DPR 22 giugno 2007, n. 116) 

Nel rispetto degli obblighi di informativa previsti dalla normativa i possessori dei libretti in questione sono invitati ad impartirci disposizioni in merito entro il termine di 180 gg. dalla scadenza dei 10 anni senza movimentazione o, qualora detto periodo sia già superato, dalla data di pubblicazione del presente avviso nei locali della banca. 

Il rapporto non si estinguerà se entro il predetto termine di 180 giorni verrà effettuata una movimentazione ad iniziativa del titolare del rapporto. 

In mancanza di disposizioni in merito, si avvisa che, decorso il predetto termine, il rapporto verrà estinto e la somma relativa sarà devoluta al Fondo di cui all’art. 1, comma 343, legge 266/2005 volto ad indennizzare i risparmiatori che hanno subito danni da investimenti sul mercato finanziario.

Salorno, lí 15.02.2008
Cassa Rurale di Salorno Soc. coop.

Rapporti dormienti

Rapporti dormienti segnalati al MEF e alla CONSAP in data 27.05.2018, con conseguente versamento dalle somme al fondo previsto dal MEF in data 23.05.2018.

Lista dei depositi dormienti della Cassa Rurale di Salorno in data 13.08.2019