16.000 euro per “Valori dal cuore 2019”

La Cassa Raiffeisen della Valle Isarco premia quattro organizzazioni per il loro impegno a favore della collettività

Bressanone, 23 maggio 2019. Con il concorso “Raiffeisen – Valori dal cuore”, la Cassa Raiffeisen della Valle Isarco ha premiato tre progetti innovativi, sostenibili e di pubblica utilità e ha conferito a un’organizzazione il “Premio Raiffeisen all’opera di tutta una vita” del valore di 5.000 euro. Oggi si è svolta la cerimonia delle premiazioni: il primo premio, tra i progetti finalisti, è stato conferito all’Azienda Pubblica di servizi alla persona “Santo Spirito” per il progetto “Struttura residenziale diurna per persone affette da demenza”; mentre la Conferenza San Vincenzo di Bressanone-S. Michele si è aggiudicata il “Premio all’opera di tutta una vita”.

Dal 2013, con cadenza biennale, la Cassa Raiffeisen della Valle Isarco premia le organizzazioni di pubblica utilità per promuovere la sostenibilità, l’aiuto all’autoaiuto e la solidarietà. Anche quest’anno una giuria ha decretato il vincitore del “Premio Raiffeisen all’opera di tutta una vita” e tre innovativi progetti finalisti, che sono poi stati sottoposti alla votazione conclusiva da parte dei soci Raiffeisen:  282 soci hanno preso parte alla votazione online, decidendo in merito alla ripartizione tra i tre finalisti degli 11.000 euro in palio. I premi sono stati consegnati oggi.

I vincitori

Sul gradino più alto del podio, con un premio di 5.000 euro, si è piazzato il progetto “Struttura residenziale diurna per persone affette da demenza” dell’Azienda Pubblica di servizi alla persona “Santo Spirito”. Grazie a questa iniziativa, le persone affette da demenza ricevono assistenza e un “accompagnamento” individuale e professionale da un team multiculturale, all’interno di un contesto sociale che permette loro di condurre una vita dignitosa. Oltre all’assistenza medica di base, vengono offerte attività per l’organizzazione della giornata, pasti e svariate possibilità di svago e riposo.

3.500 euro sono stati consegnati al secondo classificato “RepairCafe, riparare anziché cestinare” di oew - Organizzazione per Un mondo solidale. Una sedia rotta, lo schermo del PC frantumato, un buco nel pullover? Dal 2017, ogni secondo giovedì del mese, gli esperti di RepairCafe aiutano gli avventori a riparare degli oggetti, favorendo un processo di apprendimento che consente ai visitatori di svolgere future riparazioni in autonomia.

Il terzo premio è stato assegnato al progetto “Festival teatrale internazionale per bambini Hollawind” del Centro teatrale pedagogico Bressanone, che si è aggiudicato la somma di 2.500 euro. Grazie a Hollawind, gruppi teatrali per bambini provenienti da tutto il mondo s’incontrano con quelli del Theaterpädagogisches Zentrum Bressanone, per esibirsi nei loro spettacoli, ma anche per frequentarsi al di fuori del palcoscenico in favore di un confronto sulle differenze culturali e sulle barriere linguistiche, per abbattere insicurezze, pregiudizi e paure. Hollawind, giunto ormai all’ottava edizione, si è svolto quest’anno dall’8 al 12 maggio.

5.000 euro per “l’opera di tutta una vita” alla Conferenza San Vincenzo di Bressanone-S. Michele

Attribuito direttamente dalla giuria, il “Premio Raiffeisen all’opera di tutta una vita” è stato vinto dalla Conferenza San Vincenzo di Bressanone-S. Michele, che si adopera a favore di persone bisognose, sole, malate e senzatetto sin dal 1886. Oggi l’associazione offre vari servizi: per esempio, gestisce un guardaroba, mette a disposizione un servizio di consulenza settimanale e, con il banco alimentare, distribuisce ogni settimana razioni di cibo a circa 50-60 famiglie. Anche la visita domiciliare di persone anziane, malate o sole, sta a cuore ai membri dell’associazione. Dal 1902 l’organizzazione gestisce anche la struttura «Dienstbotenheim» in Via Tratten (Bressanone), dove chi ha una pensione modesta può trovare un alloggio a condizioni favorevoli. Maggiori informazioni sul concorso e sui progetti sono disponibili sul sito www.raiffeisen.it/della-valle-isarco

"Valori dal cuore 2019" - La brochure

Il tuo interlocutore nella tua cassa Raiffeisen
Cassa Raiffeisen della Valle Isarco Soc. coop.
Sede Bressanone
Esther
Kammerer
Responsabile Sviluppo e controlling
Cassa Raiffeisen della Valle Isarco Soc. coop.
Sede Bressanone
Petra
Messner
Innovazione e Marketing
Cambiare consulente