50° Concorso internazionale per la Gioventù: “Felicitá è…”

Trasmetti il tuo disegno o il tuo progetto creativo qui sul sito!

 

Ogni anno il Concorso Internazionale per la Gioventù Raiffeisen invita bambini e giovani ad affrontare in modo creativo temi di attualità. Il tema di quest’ anno “Felicità è...” invita a riflettere più che mai in questi tempi difficili.

Nonostante l’attuale situazione d’emergenza dovuta al Coronavirus, desideriamo dare agli studenti la possibilità di presentare le loro idee creative a livello locale e internazionale, portando a termine l’edizione in corso dell’iniziativa.

Per tale motivo, abbiamo creato la possibilità di presentare le opere d'arte dei bambini e dei giovani in formato digitale attraverso questo sito web entro venerdì 05 giugno 2020. Una giuria composta da artisti locali valuterà poi le opere virtualmente. I vincitori saranno informati alla fine di giugno.

Come faccio a trasmettere il mio elaborato per il concorso pittorico?

1. Non hai ancora finito il tuo disegno? Nessun problema! Finisci di dipingere il tuo disegno da casa o iniziane uno nuovo. I compiti e le regole trovi qui

2. Scatta una foto del tuo elaborato con lo smartphone e caricalo nella galleria d’immagini a partire dal 25 maggio 2020:
 

                                   >>>>>>>>>Carica la foto qui<<<<<<<<<<<

Partecipa anche tu!

Termine ultimo per l’inoltro: 5 giugno 2020

Come faccio a trasmettere il mio progetto per il concorso creativo?

Puoi inviarci il tuo progetto creativo all’indirizzo rvs.marketing(at)raiffeisen.it. Qualora avessi realizzato un elaborato della categoria “altri progetti”, ti preghiamo di fotografarlo o filmarlo da diverse prospettive, utilizzando un oggetto di riferimento per aiutarci a comprenderne le dimensioni reali. Ulteriori informazioni sul concorso creativo trovi qui.

 

Felicità è…

Chi di noi non vuol essere felice? L’umanità intera anela alla felicità, almeno stando a quanto i filosofi scrivono sin dall’antichità. Da allora, molti secoli sono passati, ma il tema sembra più attuale che mai: biscotti della felicità, formule della felicità, ministri della felicità, giornata mondiale della felicità…

Tutti si riempiono la bocca di questa parola, ne discutono, ne filosofeggiano o semplicemente la citano nelle loro opere, che si tratti di canzoni in vetta alla hit parade mondiale, come “Happy” di Pharrel Williams, o di libri come “La felicità di lavarsi le mani” dell’autore meranese Joseph Zoderer.

Tanto sono differenti le persone, quanto lo è la nostra percezione della felicità. Eppure, tutti hanno in comune una cosa: il bisogno di momenti felici, piccoli o grandi che siano, per arricchire la nostra vita e aiutarci, anche in tempi difficili, a non perdere la speranza.

In occasione del 50° anniversario del Concorso Internazionale Raiffeisen per la Gioventù, invitiamo bambini e ragazzi a cimentarsi con un argomento che abbraccia e unisce tutto il mondo, esprimendosi in maniera creativa sul tema “Felicità è…”.

Compiti

“Cosa ti rende felice?”

Chiudi gli occhi per un momento e ripensa all’ultima volta in cui sei stato davvero felice. Giocando con gli amici? Mangiando un gelato? Accarezzando un animale? Sulla spiaggia in vacanza? O su una ruota panoramica?

Sono tante le cose che ci rallegrano ed è giusto così, perché i bei momenti fortificano e aiutano a superare quelli in cui, invece, siamo tristi o arrabbiati. Ognuno di noi ha bisogno di attimi di gioia, lunghi o brevi che siano: a volte scaturiscono da un desiderio che finalmente si realizza, altre da un’esperienza particolare, altre ancora da un abbraccio di un nostro caro.

Mostraci cosa ti rende felice con un dipinto, un disegno, una fotografia o un collage e… buon divertimento alla ricerca della felicità!

“Condividi la tua felicità!”

Sono diverse le cose che suscitano felicità in ognuno di noi, come ricevere un regalo, lanciarsi in una nuova avventura, tuffarsi in mare, ascoltare la musica, riuscire da solo in un’ardua impresa, festeggiare un’occasione con gli amici, aiutare qualcuno.

Ovviamente, però, non siamo tutti uguali e ciascuno ha i propri momenti di gioia, che hanno maggior valore se condivisi. È ancora più bello ridere, ballare, fare cose pazze insieme, sapendo di essere circondati da persone che ci amano e tengono a noi.

Mostraci come condividi la tua felicità, usando qualsiasi tecnica artistica: disegno, pittura, fotografia.

“Come si manifesta la felicità?”

Cos’è la felicità? Dove la troviamo? È possibile trattenerla? O è meglio darle libero sfogo? Si può essere contenti solo dopo essere stati tristi? Esistono cose che rendono felici tutti o siamo troppo diversi l’uno dall’altro? Ciascuno può essere felice a modo suo?

Alcuni affermano che la felicità consiste nel rendere felice il prossimo, altri che scaturisce dal fare ciò che si ama e che si ritiene giusto, altri ancora pensano che ciascuno sia artefice della propria gioia. E tu cosa ne pensi?

Esprimi con un elaborato cosa significa per te la felicità, utilizzando ogni mezzo artistico a tua disposizione, compresi fotografia.

Le regole del gioco

I lavori pittorici saranno valutati da giurie a livello locale, provinciale e internazionale, sulla base dei seguenti criteri: impressione generale, autonomia, originalità, fantasia, espressività. I migliori elaborati passeranno al turno successivo. Con la consegna del tuo lavoro, dichiari di essere l’autore dell’opera e dell’idea, e ci autorizzi alla pubblicazione. Hai compilato il coupon di partecipazione, l'hai fatto firmare dai tuoi genitori e l'hai allegato al tuo elaborato. I vincitori saranno informati tempestivamente.

  • Pittura, disegno, collage, composizioni fotografiche, in bianco e nero o a colori, con acquarelli, gessetti, carboncini o pennarelli: tutto è permesso!
  • L’immagine deve avere un formato DIN A3 (42x29,7 cm).
  • Sul retro dell’immagine devono essere riportati il tuo nome, indirizzo, data di nascita e indicazione di classe e istituto scolastico.
  • L’immagine è stata realizzata da te in completa autonomia, senza aiuti esterni e senza copiature.

Premi

Il 1°, 2° e 3° posto di ogni categoria si aggiudicheranno un premio a sorpresa.

  • 1° posto: premio a sorpresa del valore di 400,00 €
  • 2° posto: premio a sorpresa del valore di 250,00 €
  • 3° posto: premio a sorpresa del valore di 150,00 €

Invito all’evento di premiazione internazionale a Berlino con partecipazione alle varie attività proposte insieme ai vincitori dei paesi partecipanti!

Concorso creativo

Pronti, attenti, via! Realizza insieme ai tuoi amici un progetto che illustri il vostro significato di felicità. Avete a disposizione qualunque tecnica creativa, senza porre limiti alla vostra fantasia! Per trarre ispirazione, potete fare riferimento al tema del concorso creativo per il gruppo III (scuola media).

Importante!

Accludete il coupon di partecipazione ed una pagina DIN A4 con i seguenti dati: nome e cognome dei membri del gruppo, età dei partecipanti, indirizzi, classe, scuola, persona di riferimento, assistente/operatore, strumenti utilizzati. È importante dare un nome al progetto e allegare una descrizione dettagliata dell’obiettivo perseguito e delle modalità con cui l’avete realizzato (max. 2 facciate).

Regole di gioco

Possono partecipare tutti gli alunni delle scuole medie; non sono ammessi lavori individuali. I migliori elaborati saranno valutati e premiati da una giuria provinciale, in base a due categorie: “progetti multimediali” (video, audio, opere digitali) e “altri progetti” (rappresentazioni plastiche, disegni, manifesti, ecc.). Con la consegna dell’elaborato, dichiarate che si tratta di un’opera vostra, non copiata, dandoci l’autorizzazione alla sua pubblicazione. I vincitori saranno avvisati tempestivamente. La giuria si riserva il diritto di valutare gli elaborati anche “ex equo” o di non assegnare alcun premio.

Premi

I vincitori della categoria “progetti multimediali” e “altri progetti” saranno ricompensati con un premio di 500 € per l’intera classe. La giuria provinciale si riserva il diritto di valutare gli elaborati anche “ex equo” e di non assegnare alcun premio.

CONCORSO

Pronti, attenti, via! Realizza insieme ai tuoi amici un progetto che illustri il vostro significato di felicità. Avete a disposizione qualunque tecnica creativa, senza porre limiti alla vostra fantasia! Per trarre ispirazione, potete fare riferimento al tema del concorso creativo per il gruppo IV (studenti superiori e professionali).

Importante!

Accludete il coupon di partecipazione ed una pagina DIN A4 con i seguenti dati: nome e cognome dei membri del gruppo, età dei partecipanti, indirizzi, classe, scuola, persona di riferimento, assistente/operatore, strumenti utilizzati. È importante dare un nome al progetto e allegare una descrizione dettagliata dell’obiettivo perseguito e delle modalità con cui l’avete realizzato (max. 2 facciate).

 

Volantino Concorso internazionale per la gioventù

Materiale didattico

REGOLE

• Il progetto ha un nome.

• È stata predisposta la descrizione del progetto.

• Sono stati indicati tutti i membri del gruppo.

• Il progetto è stato sviluppato da voi.

NOTE PER PROGETTI MULTIMEDIALI

• Il progetto è stato presentato su un supporto di memorizzazione digitale

• I contributi audio e video non devono superare la durata di 3 minuti

• I partecipanti sono in possesso delle licenze necessarie (ad es. per la colonna sonora*)

*È possibile scaricare musica senza licenza (“Creative Commons”), ad esempio, dai seguenti siti:

Rumori e suoni trovi su i seguenti siti:

PREMI

I vincitori saranno premiati con un buono viaggio del valore di 500 euro.

Patrocinio

Lene Morgenstern

Cari bambini e ragazzi!

Stai lavorando alla tua felicità?
Credi di essere in grado di plasmarla?
O ti sfugge di mano e non riesci a trattenerla?
Credi che, aprendo la porta, potrebbe venirti incontro?

O pensi che il cielo ti riserverà solo pioggia e tempesta?
L’uomo ha il diritto di essere felice, nonostante tutte le crisi che ci affliggono sulla terra e i tempi cupi che stiamo attraversando?
La felicità è un obiettivo, un diritto, un obbligo o un successo?
E come vuoi manifestare la felicità?

Sicuramente è già dentro di te!
Come si riconosce, misura, pianifica, pesa?
La felicità è a portata di mano!

Lene Morgenstern
Patrocinio

Edizioni passate

Premiazione 49° Concorso internazionale per la Gioventù

Per la 49 edizione del Concorso Internazionale per la Gioventù Raiffeisen, bambini e ragazzi sono chiamati a intraprendere un viaggio in questo particolare universo, cimentandosi a livello creativo con il tema "La musica emoziona". Che cosa scatenano in te suoni, ritornelli e percussioni? Che aspetto ha la musica per te? Quali colori abbini ai toni e quali forme hanno le tue melodie? Che cosa associ alle canzoni e quale ruolo hanno nella tua vita?

Vincitori del concorso di pittura

Premiazione 47° Concorso Internazionale Raiffeisen per la Gioventù

"L'amicizia è...VARIOPINTA!" era il tema del 47° Concorso Internazionale Raiffeisen per la Gioventù.

Anche quest' anno tutti i bambini e ragazzi erano invitati ad esprimersi in maniera creativa sul tema "L'amicizia è... VARIOPINTA!". Mercoledì, il 24.05.2017 i vincitori sono stati premiati nel "Castello Mareccio" a Bolzano. Quest`anno ca.13.000 bambini e ragazzi hanno preso parte al concorso. A fronte di ogni elaborato presentato le Casse Raiffeisen donano 50 centesimi (in totale 6.500,00 €) all'associazione "Cuore di Bimbo-associazione per i bambini con mallattie cardiache. "

Vincitori del concorso di pittura

Premiazione 46° Concorso Internazionale Raiffeisen per la Gioventù

Il 46° Concorso Internazionale Raiffeisen per la Gioventù ha invitato tutti i bambini e ragazzi ad esprimersi in maniera creativa sul tema “Sempre in movimento, sempre online: cosa ti mette in moto?”. Mercoledì, 26/05/2015, i vincitori sono stati premiati nella sede di Raiffeisen OnLine a Bolzano. Quest`anno circa 12.000 bambini e ragazzi hanno preso parte al concorso. A fronte di ogni elaborato presentato le Casse Raiffeisen donano 50 centesimi (in totale 6.000,00 €) alla Casa della Solidarietà.

Vincitori del concorso di pittura

Premiazione 48° Concorso Internazionale Raiffeisen per la Gioventù

"Le invenzioni ci cambiano la vita" era il tema del 48° Concorso Internazionale Raiffeisen per la Gioventù.

Nella 48esima edizione del Concorso Internazionale Raiffeisen per la Gioventù, studenti e scolari erano chiamati a confrontarsi artisticamente con il tema "Le invenzioni ci cambiano la vita". Ogni giorno si registrano centinaia di nuove invenzioni, cominciando dai passeggini e dai trenini giocattolo, sino agli smartphone e ai satelliti. Tutto, a un certo punto, è stato inventato. Alcune di queste scoperte sono rimaste solo su carta, finendo nel dimenticatoio, mentre altre hanno letteralmente cambiato il mondo. Tutte hanno però qualcosa in comune: l'idea iniziale, la volontà di creare qualcosa nuovo.

Mercoledì, il 30.05.2018 i vincitori sono stati premiati nel "NOI Techpark" a Bolzano. Quest`anno ca. 11.000 bambini e ragazzi hanno preso parte al concorso. A fronte di ogni elaborato presentato le Casse Raiffeisen donano 50 centesimi (in totale 5.500,00 €) all'associazione "Momo - Associazione promotrice Cure palliative per bambini in Alto Adige".

Vincitori del concorso di pittura

Rettifica

ERRATA CORRIGE: L'opera vincitrice della categoria "Scuole medie" del 49° Concorso Internazionale per la Gioventù è di Natalie Schlögl di Naturno.

In allegato il prospetto corretto: Faltblatt A4-Grund und Mittelschüler_it_.pdf

 

 

Informativa ai sensi dell’art 13 del regolamento europeo sulla protezione dei dati personali (GDPR – nr. 679/2016)