Dieci anni di collezione d’arte Raiffeisen: Presentate le nuove acquisizioni del 2021 e la galleria virtuale della collezione dedicata all’arte locale

 

Oggi sono state presentate le opere selezionate nel 2021 dalla Cassa Centrale Raiffeisen per la propria collezione dedicata all’arte locale. I consiglieri del comitato artistico Lisa Trockner, Brigitte Matthias e Günther Dankl hanno selezionato opere di Leonhard Angerer, Ulrich Egger, Ingrid Hora, Giancarlo Lamonaca, Linda Jasmin Mayer, Sissa Micheli, Karin Schmuck, Peter Senoner, Simon Terzer, Paul Thuile, Letizia Werth, Gustav Willeit e Benjamin Zanon.

L’opera su commissione è stata assegnata nel 2021 a Sarah Solderer.

Con la nuova galleria d’arte Raiffeisen virtuale, la Cassa Centrale Raiffeisen entra in un territorio ancora inesplorato. È un passo verso il futuro. Grazie a questa galleria virtuale è possibile contemplare a ogni ora del giorno e della notte l’insieme delle opere d’arte della collezione.

 

Dal 2011, tramite la collezione, la Cassa Centrale Raiffeisen sostiene artiste ed artisti provenienti dall’Alto Adige, dal Tirolo del Nord e dell’Est.

„Il nostro scopo era ed è tuttora quello di promuovere artiste e artisti locali dando vita nel contempo ad una preziosa collezione d’arte contemporanea e locale. In Tirolo sono attivi validi artisti. Con la collezione d’arte, vogliamo offrire alle artiste e artisti locali delle opportunità economiche a lungo termine e altresì la possibilità di farsi conoscere. Oggi, la collezione comprende numerosi oggetti che si completano a vicenda e offrono un’interessante prospettiva sul paesaggio artistico locale. Essa conta oltre 160 opere d’arte di 85 artiste e artisti.“, ha affermato il presidente della Cassa Centrale Raiffeisen Hanspeter Felder.

I criteri di selezione delle opere sono improntati al lungo termine e sono sviluppati dai consiglieri del comitato artistico Lisa Trockner, direttrice del Südtiroler Künstlerbund, Brigitte Matthias, direttrice del Kunstforum Bassa Atesina e Günther Dankl, ex curatore delle raccolte grafiche e d'arte dei Tiroler Landesmuseen. I consiglieri del comitato garantiscono che un sottile filo conduttore attraversi l’intera collezione e che gli acquisti seguano un chiaro concetto di fondo.

„La collezione d'arte della Cassa Centrale Raiffeisen è stata creata 10 anni fa per sostenere in particolare i giovani artisti. È assai gratificante constatare come la collezione sia cresciuta costantemente e che oggi, con oltre 85 opere di artiste e artisti della regione europea del Tirolo, sia arrivata si a essere un'importante collezione d'arte contemporanea“, afferma Lisa Trockner.

“Grazie alla fiducia di cui godiamo da 10 anni come comitato artistico della Cassa Centrale Raiffeisen, ci fa particolarmente piacere osservare che la contemplazione delle opere contemporanee da noi selezionate, al di là delle tendenze di breve durata, sia possibile, ora, non solo in loco nell’area sportelli della Banca in via Laurin, ma anche online”, commenta Brigitte Matthias.

„Il continuo acquisto di opere di personalità artistiche già affermate ma anche di giovani artisti, ha incrementato, nel corso degli anni, il valore della collezione e questo è un aspetto non trascurabile”, queste le parole di Günther Dankl.

Per la collezione sono state acquistate, nel 2019 e 2020, opere di Elisa Alberti, Michele Bernardi, Anna-Maria Bogner, Gotthard Bonell, Robert Bosisio, Aron Demetz, Elisa Grezzani, Urban Grünfelder, Mirijam Heiler, Arnold Holzknecht, Arthur Kostner, Hubert Kostner, Linda Jasmin Mayer, Bernd Oppl, Christian Reisigl, Resch e Willeit, Martina Steckholzer e Rens Veltman.

Le opere sono state esposte inizialmente nell’area sportelli della Cassa Centrale Raiffeisen e sono ora installate negli uffici della Banca.

All’artista Petra Polli, originaria di Siusi allo Sciliar, è stato assegnato dal comitato artistico il premio di incoraggiamento 2019 della Cassa Centrale Raiffeisen dell’Alto Adige. L’assegnazione di questo premio è legata alla creazione di un’opera su commissione per la Banca. Petra Polli ha deciso di decorare una sala riunioni della Banca in modo tale da farla diventare un’oasi di pace per i dipendenti e i clienti. In un’atmosfera positiva, infatti, si lavora e si discute meglio. L’opera di decorazione della sala N 46°30'0,64'' E 11°20,05'7'' di Petra Polli, al 3° piano della Cassa Centrale Raiffeisen dell’Alto Adige, è uno spazio utilizzato volentieri dai dipendenti. 

All’artista Alexander Wierer è stato assegnato dal comitato artistico il premio di incoraggiamento 2020 ed egli sta lavorando attualmente alla realizzazione di quest’opera su commissione.

La cartolina di auguri natalizi della Banca per l’anno 2019, sin dal 2012 realizzata da uno/a degli artisti/e facenti parte della collezione, è stata ideata da Mirijam Heiler. Nel 2020 questo incarico è stato affidato a Heidrun Widmoser.

Nel 2021, i consiglieri del comitato artistico hanno selezionato in totale ventuno opere di tredici artiste ed artisti. Sono opere di Leonhard Angerer, Ulrich Egger, Ingrid Hora, Giancarlo Lamonaca, Linda Jasmin Mayer, Sissa Micheli, Karin Schmuck, Peter Senoner, Simon Terzer, Paul Thuile, Letizia Werth, Gustav Willeit e Benjamin Zanon.

Elisa Grezzani ha realizzato la cartolina di auguri natalizi della Banca per l’anno 2021.

Oggi, con alle spalle 10 anni di collezione, facciamo anche un passo verso il futuro. Da oggi potrete contemplare a ogni ora del giorno e della notte l’insieme delle opere d’arte della nostra collezione, all’interno della nostra galleria virtuale.

Già da alcuni anni coltiviamo il desiderio di far sì che le opere d’arte possano essere ammirate online. Quest’anno, perciò, giusto in concomitanza con il suo decimo anniversario, la Collezione d’arte Raiffeisen viene aperta al pubblico in formato digitale.

In questa forma, essa rappresenta un prodotto altoatesino molto innovativo e lungimirante. L'azienda bolzanina Spherea3D ha realizzato questo progetto con noi.

Visitate il nostro sito web, da dove potrete accedere alla Collezione d'arte Raiffeisen virtuale“, afferma il direttore generale Zenone Giacomuzzi.

A causa del Coronavirus, non è stato possibile presentare al pubblico in maniera esaustiva le nuove acquisizioni del 2019 e del 2020 e l’opera di Petra Polli. D'ora in avanti, invece, esse potranno essere ammirate in qualsiasi momento nella nuova galleria virtuale.

Le opere acquistate nel 2021 e la galleria virtuale sono state presentate in data odierna presso la Cassa Centrale Raiffeisen in via Laurin a Bolzano. Le opere sono esposte nelle aree della Banca dedicate agli sportelli e alla consulenza.

In conclusione di questa presentazione, è stato reso noto ufficialmente anche l’artista che realizzerà l’opera su commissione nel 2021: Sarah Solderer.

 

Bolzano, 13 ottobre 2021

Comunicato stampa e fotografie da scaricare

Alla galleria d'arte virtuale