I vincitori del 47° Concorso Raiffeisen per la Giobentù

Quest’anno hanno partecipato per la prima volta quasi 400 bambini della scuola elementare della Bassa Atesina, consegnando i loro capolavori presso le filiali della Cassa Raiffeisen Bassa Atesina.

Al concorso internazionale della Gioventù partecipano ogni anno sette paesi Europei: Germania, Finlandia, Francia, Italia/Alto Adige, Lussemburgo, Austria e Svizzera.
L’obiettivo del concorso è proporre ai più giovani un ambito in cui possano sperimentare la loro creatività, proponendo ogni anno un tema diverso che consenta loro di affrontare importanti problematiche della nostra era.

In questa edizione, alunni e studenti sono stati chiamati a rappresentare le loro personalissime esperienze sul tema “L’amicizia è… VARIOPINTA”: come nasce un’amicizia e qual è il legame che ne scaturisce? Gli uomini hanno davvero bisogno di amici?
In Alto Adige hanno partecipato più di 13.000 studenti delle scuole elementari, medie e superiori a questo concorso. Anche quest’anno le Casse Raiffeisen hanno devoluto 50 centesimi simbolici per ogni opera; i 6.500 euro raccolti sono stati consegnati all’associazione “Cuore di bimbo” che sostiene bambini con malattie al cuore.

Ci congratuliamo con i vincitori della Bassa Atesina!

Gruppo 1 (1.-2. classe elementare)

1.

Nadine Schroffenegger

Auer

2A

2.

Josephine Oberrauch

Auer

2B

3.

Lara Pisetta

St. Jakob

1A

4.

Nicole Soriani

St. Jakob

1A

5.

Emely Fonsatti

Auer

2A

 

Gruppo 2 (3.-5. classe elementare)

1.

Alex Amort

Montan

4

2.

Leo Zaccaria

Leifers

4C

3.

Selina Köhl

Montan

5

4.

Alan Bertaggia

Montan

5

5.

Martina Faustin

St. Jakob

3

Il tuo interlocutore nella tua cassa Raiffeisen